La storia del Ringraziamento

Come nasce il Thanksgiving Day? Se sei un appassionato di storia americana e delle tradizioni di questa terra a stelle e strisce in questo sito potrai trovare tutto quello che riguarda la storia del Ringraziamento ma anche news e curiosità e ricette tradizionali per festeggiare questa ricorrenza. Ma partiamo con un breve viaggio nella storia.

Quanti di voi conoscono il significato di questa festività americana? Quali sono le origini del Thanksgiving?

Per scoprirlo dobbiamo fare un viaggio nel tempo, risalendo addirittura all’autunno del 1620 quando un centinaio di Padri Pellegrini, profughi separatisti religiosi, fuggono dall’Inghilterra a bordo del Mayflower per emigrare nel Nuovo Mondo in cerca di libertà religiosa. 

STORIA

E’ l’autunno del 1620 quando un centinaio di Padri Pellegrini, profughi separatisti religiosi, fuggono dall’Inghilterra a bordo del Mayflower per emigrare nel Nuovo Mondo in cerca di libertà religiosa. 

Dopo un’estenuante navigazione durata 66 giorni approdano ormai in inverno inoltrato – 11 novembre 1620 – sulle coste del Massachusetts a Patuxet, uno dei numerosi accampamenti di indiani nativi Wampanoag, l’odierna Plymouth, sulla costa a sud di Boston. 

Stremati dalla fame, in un rigido inverno della East Coast del New England, riescono a sopravvivere grazie all’aiuto ed assistenza a loro prestata dalle tribù indigene.

La coltivazione del mais, della patata, la cacciagione di tacchini selvatici, la pesca di frutti di mare, merluzzo ed astice riescono a perorare la sopravvivenza che sarà celebrata a Novembre 1621 con il primo raccolto autunnale.

Questo diventerà anche un significativo momento di condivisone del cibo tra le due comunità, i coloni bianchi Inglesi e gli indiani nativi Wampanoag. E proprio i tacchini furono l’omaggio della caccia del capo Massasoit al sorgere della Plymouth Colony, la neo-colonia dei Padri Pellegrini.

STORIA

Thanksgiving day: festività nazionale

Il Giorno del Ringraziamento é una festa nazionale annuale negli Stati Uniti e in Canada, che celebra il raccolto e le altre benedizioni dell’anno precedente. La festa americana è particolarmente ricca di leggenda e simbolismo, e la caratteristica tradizionale del pasto del Ringraziamento – il Thanksgiving Dinner – comprende in genere tacchino, con il suo ripieno, patate, mirtilli rossi e torta di zucca.

Il Thanksgiving diventò festa nazionale grazie a Lincoln che la dichiarò il 26 Novembre del 1863. Ma fu il presidente Roosevelt – dopo una decisione presa dal Congress nel 1941 -, a proclamare il Thanksgiving Day nel 1942 il quarto giovedì di novembre (che non sempre é l’ultimo giovedì del mese!). Da quel momento ogni presidente americano proclama la festa nazionale del Thanksgiving.

STORIA

Il Thanksgiving day in Canada

Anche in Canada il Giorno del Ringraziamento ebbe origine nel periodo coloniale, con radici europee, quale gesto di gratitudine per i viaggi sicuri, la pace e i raccolti abbondanti.

La prima celebrazione è datata 1578, quando una spedizione guidata da Martin Frobisher tenne una cerimonia nell’attuale Nunavut, il territorio del Canada più settentrionale e più vasto.

Il motivo di questa celebrazione fu quello di ringraziare per la sicurezza della sua flotta nella spedizione alla ricerca della rotta marina del Passaggio a Nord-Ovest. 

Nel 1879 il Parlamento canadese istituì un Giorno Nazionale di Ringraziamento il 6 novembre; la data è cambiata nel corso degli anni. Dal 1957 il Giorno del Ringraziamento è celebrato in Canada il secondo lunedì di ottobre.

La festa del Ringraziamento oggi

Con l’evoluzione demografica e urbana in America, le famiglie iniziarono a vivere distanti gli uni dagli altri ed il Giorno del Ringraziamento divenne l’occasione per riunirsi. 

La festività lentamente si é allontanata dalle sue radici religiose così da permettere agli immigranti di ogni provenienza, di partecipare ad una tradizione americana.

La festività nazionale associata ai Padri Pellegrini e ai Nativi Indiani rimane quale simbolo di pace interculturale, l’opportunità ai nuovi arrivati in America di integrarsi e la sacralità della famiglia e della dimora.

Curiosità sul Thanksgiving Day

Tra le usanze del Thanksgiving Day esiste la tradizionale partita di football iniziata nel 1876 con una competizione tra Yale e Princetown – blasonate università americane.

Verso la fine dell’800, prende piede la sfilata in costume in diverse cittadine. 

STORIA
STORIA

Fu nel 1920 che i grandi magazzini di Gimbel a Filadelfia organizzarono una parata di circa 50 persone con Babbo Natale nel retro della processione. Dal 1924 la parata annuale di Macy’s a New York City ha continuato la tradizione aggiungendo enormi decorazioni dal 1927. 

Tra le altre parate la ABC Dunkin’ Donuts Thanksgiving Day Parade a Filadelfia, America’s Hometown Thanksgiving Parade a Plymouth, Massachusetts, la McDonald’s Thanksgiving Parade a Chicago e la Bayou Classic Thanksgiving Parade a New Orleans.

Per noi di 400Thanks il 2021 rappresenta la celebrazione non solo dei 400 anni del First Thanksgiving storico del 1621, ma anche un atto ancor più sentito di espressione di ringraziamento per tutto ciò per cui noi tutti – dopo un anno così tumultuoso e drammatico quale il 2020 – siamo grati.  

"La Colonia di Plymouth fu il primo esperimento di governo consensuale nella storia occidentale tra individui l'uno con l'altro, e non con un monarca. La colonia era un'impresa reciproca, non una spedizione imperiale organizzata dai governi spagnolo o inglese. Per sopravvivere, dipendeva dal consenso degli stessi coloni. Necessaria per legare insieme la comunità, è stata rivoluzionaria per caso."
STORIA
Rebecca Rose Fraser
Scrittrice
Torna su