Cranberry americano: il mirtillo rosso del Nord America

Cranberry: il mirtillo rosso americano

Alla scoperta del Cranberry, il mirtillo rosso americano: dalle sue molteplici proprietà benefiche al suo utilizzo in numerose ricette per realizzare torte, succhi ma soprattutto la celebre cranberry sauce da accompagnare al tacchino nel Giorno del Ringraziamento.

Se c‚Äô√® un ingrediente che non pu√≤ mancare nelle ricette del Thanksgiving, questo √® il mirtillo rosso. Conosciuto soprattutto perch√© utilizzato per realizzare la deliziosa Cranberry Souce che accompagna il piatto principe della festivit√†, il tacchino, probabilmente, se dovessimo fare la domanda ‚Äúquanti di voi lo conoscono?‚ÄĚ molti commetterebbero l‚Äôerrore di confonderlo con il mirtillo rosso europeo, che ha tutt‚Äôaltro aspetto.

Siete pronti a scoprire con noi origini, proprietà benefiche, curiosità e utilizzo di questa bacca?

Cranberry: dai nativi americani ai giorni nostri

I nativi indiani Wampanoag del sud-est del Massachusetts hanno goduto del raccolto annuale di sasumuneash (i mirtilli selvatici o cranberry) per 12.000 anni. Hanno mangiato bacche fresche o li hanno essiccati per fare nasampe (graniglie) o pemmican, un mix di bacche, carne essiccata e grasso animale che poteva durare per mesi.

Gli stregoni usavano il mirtillo rosso nei rituali di guarigione tradizionali per combattere febbre, gonfiore e persino mal di mare.

Sono stati proprio gli emigranti Olandesi e Tedeschi in America ad assegnare il nome al frutto: Crane BERRY, poiché a tarda primavera il mirtillo rosso assume la somiglianza di un cranio. Da qui poi l’abbreviazione a cranberry.

Nel 1871 venne costituita la prima associazione di coltivatori di mirtilli. Oggi, gli U.S. Farmers raccolgono circa 40.000 acri di mirtilli rossi ogni anno

Mirtilli rossi americani

Un’industria che continua a crescere ed evolvere per soddisfare le nuove esigenze legate soprattutto alla realizzazione di dolci e non solo.

I recenti movimenti alimentari lenti e locali hanno riacceso l’interesse dei consumatori per le origini del cibo. Questo ha offerto ai coltivatori la possibilità di mostrare le loro tecniche tradizionali e la loro passione ad un pubblico nuovo.

La coltivazione del cranberry nel New England

Nello stato che ha dato i natali al¬†Thanksgiving¬†‚Äď il Massachusetts ‚Äď la coltivazione del mirtillo rosso americano coinvolge una significativa zona del sud-est, tra la contea di¬†Plymouth, la penisola di¬†Cape Cod¬†e l‚Äôisola di¬†Nantucket, generando almeno 5.500 posti di lavoro.

Coltivazione mirtillo rosso americano

La coltivazione del cranberry é una parte integrante dell’agricoltura e dona scenari spettacolari oltre che un habitat per la fauna selvatica. E’ un ingrediente essenziale nella cultura del New England, ed è anche innovativo nell’uso gastronomico.

Cranberry americano: il mirtillo rosso del Nord America

Oltre 450 sono i coltivatori del Massachusetts, che si riuniscono per lo pi√Ļ sotto il marchio di¬†Cape Cod Cranberry Growers‚Äô Association. I coltivatori del¬†cranberry¬†contribuiscono con il mantenimento dei campi, all‚Äôesistenza di aree irrigate, di spazi aperti e ad un ricambio idrico della zona di coltivazione, che altrimenti sarebbe stressata dal processo di urbanizzazione.

L'utilizzo in cucina del cranberry americano

Da settembre a dicembre durante la raccolta, troverete i mirtilli rossi freschi nei mercati. Il cranberry è sempre stato un ingrediente della cucina americana. E’ rinomato l’uso nelle ricette dei piatti tradizionali americani, quali il tacchino del Giorno del Ringraziamento oppure per il condimento che se ne ricava per i piatti natalizi.

Cranberry americano: il mirtillo rosso del Nord America

Un libro di ricette scritto dall’autrice americana Nancy Cappelloni, descrive ben 125 ricette da dessert, ripieni e salse, bevande, conserve e marmellate, insalate, pane, muffin, ripieno, piatti di pollame, selvaggina e carne in generale.

Muffin ai cranberries

Si tratta di piatti da preparare in casa oppure di ricette elaborate da grandi chef, con creazioni sia tradizionali, sia contemporanee arricchite da influssi di cucina internazionale. Il cranberry è versatile in ogni suo uso gastronomico ed è salutare: è una bacca che si può usare tutto l’anno e moltissime sono le ricette salutari che si possono preparare nel corso d’ogni stagione.

Come fare il Mimosa New England Style

Come si raccoglie il mirtillo rosso

La coltivazione del cranberry avviene nel nord degli Stati Uniti ed in quei luoghi ove esistano le condizioni ideali richieste per questo frutto: terreno sabbioso, abbondante acqua fresca e buone temperature da maggio ad ottobre. Il mirtillo rosso americano cresce solo in viti basse, in letti impermeabili, organizzati in strati di sabbia, torba, ghiaia ed argilla.

Mirtilli rossi americani raccolta

Questi campi sono definiti BOGS oppure marcite, e sono originalmente ricavate da depositi glaciali. La stagione del cranberry inizia in inverno quando i coltivatori allagano i campi con l’acqua che poi gela, isolando bene le viti dal ghiaccio. Non appena si scioglie la neve e giunge la primavera, i bogs vengono drenati e di lì a poco si incomincerà a scorgere i primi boccioli.

Verso la metà di luglio i petali cadono dai fiori lasciando dei piccoli noduli grigi che dopo settimane di sole estivo, diventano rossi e maturi.

Mirtilli rossi americani

Il mirtillo rosso americano sarà pronto per la raccolta che avviene tra settembre ed ottobre. In generale, il metodo maggiormente usato per la raccolta è allagare i campi. I bogs si riempiono d’acqua e le bacche vermiglie si staccano galleggiando.

Al fine di non consumare inutilmente acqua, la raccolta avviene in modo tale che questa venga usata per le diverse sezioni dei¬†bog, riciclata dentro il sistema stesso dei¬†bogs,¬†passando da¬†bog¬†a¬†bog¬†attraverso canali e cisterne naturali, quindi ri-usata oppure compartita tra pi√Ļ coltivatori.

Dove si coltiva il cranberry americano

Solo in cinque Stati crescono quasi tutte le scorte del paese della bacca vermiglia: il¬†Wisconsin¬†produce pi√Ļ della met√† di tutti i mirtilli rossi negli Stati Uniti, il¬†Massachusetts¬†raccoglie un altro terzo, e¬†New Jersey, Oregon, e¬†Washington¬†producono gran parte del resto.

Ocean Spray¬†√® la pi√Ļ importante cooperativa agricola americana di coltivatori di mirtilli rossi e pompelmo con sede a Plymouth County, Massachusetts.¬†Attualmente ha oltre 700 coltivatori membri (in Massachusetts, Wisconsin, New Jersey, Oregon, Washington, Florida, Columbia Britannica e altre parti del Canada).

Coltivazione cranberry americano

Se amate preparare piatti da gustare, curiosate in questo link e troverete tante ottime ricette per il Thanksgiving usando il cranberry.

Curiosità sul cranberry americano

Nel villaggio di Harvich a Cape Cod si trova un edificio del 1844 in stile Greek Revival: è la sede della Harwich Historical Society che dedica uno spazio alla storia ed alla cultura del mirtillo rosso americano, oltre ad altri elementi tipici di questo lembo del New England, quali la storia marittima e marinara e la storia dei tessuti.

Si possono fare dei¬†tour¬†per osservare i BOGS proprio ad Harvich.¬†Leo & Andrea Cakounes gestiscono il pi√Ļ grande bog di cranberry organico a Cape Cod.¬†Un modo originale per ammirare i campi allagati di¬†cranberry¬†√® salire sull‚Äôantico treno ‚Äď il¬†Cape Train¬†‚Äď che parte da Hyannis ed attraversa i¬†‚Äúcranberry bogs‚Ä̬†‚Äď i campi di mirtillo rosso ‚Äď le aree con le marcite e gli stagni, per arrivare fino alle dune di sabbia del Cape.¬†

A Carver nella contea di Plymouth si può visitare la Flax Pond Farm che vive ormai da 34 anni di coltivazione e raccolta di cranberry. Questa è una tra le tante esemplari fattorie presenti sul territorio disponibili per effettuare visite ed acquisti.

1 commento su “Cranberry americano: il mirtillo rosso del Nord America”

  1. Pingback: Lo Sciroppo D‚Äôacero: La Linfa Preziosa Del Nord America | 400THANKS ūü¶É

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su